Home » Chat per single

Chat per single

chat-singleAggiornamento Settembre 2017

La prima stesura di questo articolo risale al 2015. Sono passati due anni e MOLTO è cambiato sul web: la rivoluzione dei social e la loro penetrazione totale all’interno della nostra quotidianità, le molteplici app come TINDER che hanno spopolato anche in Italia, nonché lo ribadiamo, l’assoluta alienazione di uomini e donne ingobbite con il muso sempre rivolto verso i loro smartphone, incuranti di decine di migliaia di anni di evoluzione che ci hanno permesso la postura eretta e la cara vecchia lingua italiana che ci permette di PARLARE con il prossimo.

Le chat ( o messaggerie, se volete), quindi, al giorno d’oggi, sono paradossalmente uno dei pochissimi modi di conoscere e comunicare con persone dell’altro sesso se si è single e non si vuole rimanere soli. Ed è un peccato, sinceramente. Perché se da un lato rende siti come il nostro sempre più utili per le persone che vogliono trovare luoghi sicuri dove chattare, dall’altro stiamo assistendo alla demolizione della società e delle relazioni tra umani così come le avevamo conosciuti da piccoli. Se sempre più uomini vanno con le escort e hanno rinunciato ad uscire la sera per trovare una fidanzata, un motivo ci deve essere…

Gli admin di ChatLibere

Quando si è single e si vuole andare alla ricerca di persone interessanti e magari della propria anima gemella, le chat possono essere uno strumento di incontro decisamente interessante.

CHAT

Tra le tante chat a disposizione, gratuite, chatxsingle.net è una delle più interessanti. Se stai cercando una persona con cui condividere tutti i propri desideri più segreti ed intimi, se sei alla ricerca del vero amore o se semplicemente vuoi conoscere nuove amicizie, puoi scegliere tranquillamente questa chat italiana gratuita dove poter parlare tranquillamente con tutte le persone che si desidera. Chatxsingle.net è dedicata anche alle persone più timide, che magari non riescono a fare amicizie reali ma che dietro lo schermo di un PC si “trasformano”, diventando intraprendenti.

AtomicPeople.com ti permette di incontrare persone vicine a dove ti trovi, di conoscerle, diventare loro amico e poi, chissà. Con AtomicPeople.com puoi guardare le foto degli altri profili, scegliere la persona (o le persone) con cui parlare e, perché no, organizzare un incontro o una cena con i tuoi nuovi amici virtuali, per conoscerli dal vivo. Potrai chattare in ogni momento che vorrai con le persone della community.

Una chat del tutto particolare è quella di sMeet, dove gli utenti possono creare il proprio profilo e pubblicare le informazioni che preferiscono, come ad esempio i propri interessi. Con sMeet potrai conoscere nuove persone in una chat 3D. A scelta si può decidere se entrare nella stanza Flirt Café o nella stanza Over 30. Per iniziare non devi fare altro che registrarti gratuitamente, sei il benvenuto!

MESSAGGERIE

MEETIC: In Italia il sito più frequentato da single di ambo i sessi (anche se la proporzione è davvero sbilanciata a favore degli uomini -10 uomini vs 1 donna) è Meetic. Noto all’estero con il nome di Match.com , Meetic, grazie anche ad un marketing aggressivo in TV e all’organizzazione di eventi “nel mondo reale”, è in assoluto il leader del settore, per base di utenza e servizi offerti. Sito internet: www.meetic.it

Pro

  1. Sterminata base utenza (difficile non trovare qualcuno con cui flirtare)
  2. Semplice da utilizzare
  3. La maggior parte dei profili sono autentici

Contro

  1. E’ a pagamento, sia per le donne che per gli uomini. Politica corretta e democratica, certo, ma che tiene lontane… le donne!
  2. Eccessive notifiche via email, che vanno disabilitate singolarmente

OKCUPID: Gratuito nelle sue funzioni principali è una messaggeria per single accessibile previa iscrizione, compilazione dei propri dati, caricamento di almeno una foto (non obbligatoria, ma mostrandosi si ha la possibilità di vedere le foto degli altri). Oltre alla solita proporzione 10:1 uomini / donne, non è ancora molto diffuso e conosciuto, se non come “alternativa gratuita a Meetic”, con tutti i pro e i contro del caso. L’interfaccia completamente in lingua INGLESE è, purtroppo, in Italia, una grande barriera ad una adesione più numerosa di iscritti. Sito internet: https://okcupid.com

Pro

  1. Gratuita. Esistono delle funzioni a pagamento sbloccabili, ma non sono fondamentali per chattare senza limiti e contattare gli iscritti
  2. Moderatori umani che ripuiiscono il sito da fake e disturbatori (anche le foto vengono scandagliate manualmente, se mettete una foto finta venite beccati nel 99% dei casi)
  3. Ottima profilazione geogratica delle ricerche e affinità che si basa su un lunghissimo (ma divertente) test.

Contro

  1. Interfaccia completamente in inglese
  2. Pochi utenti in Italia
  3. Il Ban è definitivo ed eterno senza possibilità di appello. Che sarebbe anche un bene, solo che per avere un ban bastano tre segnalazioni anche immotivate.

TWOO: Twoo è, a dir poco, geniale. C’è davvero tutto. Chat, messaggeria, gallerie fotografiche, ricerche per località e affinità, possibilità di “agganciare” la piattaforma a Facebook, scorrere i profili inviando “like” e salvando i profili tra i preferiti ecc. Mille funzioni utili a trovare la propria anima gemella. Perché allora non è in cima alle nostre preferenze? Perché Twoo non solo è a pagamento (come Meetic), ma abbiamo l’impressione che per strappare l’iscrizione a titolo oneroso giochi in modo alquanto “sporco”. Non abbiamo modo di sapere se è una precisa scelta editoriale / commerciale, oppure la piattaforma non è così vigilata come ci si aspetterebbe, ma tra le tre piattaforme esaminate è quella con il maggior numero di utenti fake.  sito internet: https://www.twoo.com

Pro

  1. Il sito presenta un numero abnorme di funzionalità utili e divertenti
  2. Ottima profilazione per località geogratica
  3. Buona base utenza (in apparenza)

Contro

  1. Senza la sottoscrizione di un abbonamento il sito è pressoché inutilizzabile. L’abbonamento è richiesto sia alle donne che agli uomini (stessa problematica di Meetic NdR)
  2. Se non si disabilitano le notifiche via email, preparatevi a ricevere decine di mail al giorno

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
*